Ultime notizie

II° Trofeo Raiffeisen Campagnadorna - 2019

II° Trofeo Raiffeisen Campagnadorna...

4. TAPPA - IV GRAND PRIX UNDER 16 - 2019 II° Trofeo Raiffeisen Campagnadorna - 2019 Vincitore Francesco Raimondi FRANCES...

V Torneo  Scacchistico Juniores U 16- Espo Ticino

V Torneo Scacchistico Juniores U 16...

V Torneo  Scacchistico Juniores U 16- Espo Ticino 1a Tappa Grand Prix Espocentro Bellinzona  24.3.2019 Vincito...

Prossimi eventi scacchi

  • Primo Turno della Coppa Svizzera di scacchi tra Le Aquile di Lugano e Nimkinger I +

    Comunicato stampa Aquile 

    Scacchi: Torri e Cavalli a Sorengo

    Primo Turno della Coppa Svizzera di scacchi tra Le Aquile di Lugano e Nimkinger I

    Le Aquile di Lugano, debutteranno domenica 16 giugno al Ristorante Cortivallo, in via Cortivallo 52, a Sorengo. 

    La compagine ticinese debutterà direttamente al secondo turno della Coppa Svizzera per squadre grazie al brillante risultato della passata stagione. Le Aquile - da sempre capitanate da David Camponovo e sostenute da AIL oltre che gemellate con l’associazione non fumatori - si apprestano a vivere la 21. partecipazione consecutiva nella competizione nazionale. Ancora una volta cercheranno di difendere i colori del Canton Ticino. Le emozioni che hanno saputo regalare durante la passata edizione, grazie all’insperata, ma merita semifinale (risultato mai ottenuto in precedenza da una squadra ticinese) fanno ben sperare per la nuova avventura. Il primo ostacolo sarà già una dura prova. Il precedente incontro tra gli zurighesi del Nimkinger e i luganesi si risolse (episodio decisamente più unico che raro) per decisione arbitraria, quindi extra-sportiva, tramite un dubbio ricorso a favore della squadra d’oltre Gottardo che fece parlare la Svizzera scacchistica. 

    Gli scacchisti locali saranno quindi motivati a ripercorrere il brillante percorso della passata stagione oltre che a vendicarsi dello sgarbo (e del poco fair play). Il team delle Aquile di Lugano metterà a disposizione del pubblico materiale scacchistico e dispenserà consigli ai genitori che vogliono far cimentare i figli in questa disciplina sportiva.

    aquile 10 2018

     Foto da sin.: Massimo Maffioli, Alessandro Jones, Boris Chatalbashev, e David Camponovo, Team Cup 2018.

  • Chiasso International Chess Open 15-16 giugno 2019 +

    Chiasso Open A + B

  • 4° Festival comune alta valle Intelvi - 18.6 al 23.6.2019 +

    OPEN intelvi

  • Tutte le date del Grand Prix 2019 +

    Scacchi date 2019

I grandi maestri di scacchi della storia e le loro frasi famose

  • Aaron Nimzowitsch

    Aaron Nimzowitsch

    “Cercate di acquisire a poco a poco la comprensione dei più importanti motivi posizionali, di strategia! E chi fra voi non gradisce le combinazioni, cerchi di amarle, di studiarle, fino a quando una miscela di gioco combinativo e posizionale vi regalerà successi, gioie ed emozioni di cui abbondano gli scacchi.”

  • Al Horowitz

    Al Horowitz

    “Una mossa cattiva può rovinarne quaranta ben giocate”

  • Aleksandr Alekhin

    Aleksandr Alekhin

    “Grazie agli scacchi ho temprato il mio carattere, perché questo gioco ci insegna ad essere obiettivi. Non si può diventare un Grande Maestro se non si impara a conoscere i propri errori ed i propri punti deboli, così come nella vita.”

  • Aleksej Dmitrievič Širov

    Aleksej Dmitrievič Širov

    “Il fatto che un incontro di scacchi che dura 7 ore ci permetta di giocare una grande, profonda partita non importa per nulla ai mass media.”

  • Alex Yermolinsky

    Alex Yermolinsky

    “Quelli come Karpov e Kasparov sono bravi giocatori, non fraintendetemi, ma quanto bravi sarebbero senza i loro allenatori, aiutanti, amministratori, cuochi, manager e guardie del corpo? Non lo sapremo mai!”

  • Alexander Cockburn

    Alexander Cockburn

    ”Il gioco degli scacchi è la pantomima di una storia di famiglia e del dramma di Edipo.”

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11

I nostri partner e sostenitori